Tutto è pronto per il quinto round del mondiale 2017 MotoGP, che farà tappa in Francia, più precisamente sul circuito di Le Mans. Andiamo a scoprire qualche curiosità e numero a riguardo.

Il circuito (4185 m) è ricavato da quello molto più lungo chiamato Circuit de la Sarthe, (13629 m) su cui si corre la leggendaria 24 h di Le Mans: inaugurato nel lontano 1966 è stato intitolato alla memoria di Ettore Bugatti, fondatore della medesima casa automobilistica.

La prima gara sul circuito di Le Mans si svolse nel lontano 1969 e vide trionfare il pluricampione italiano Giacomo Agostini su MV Agusta, riuscendo nell’impresa di doppiare tutti i suoi concorrenti in pista.

In seguito al grave incidente di Puig nel 1995, il circuito uscì dal calendario affinchè si potesse intervenire per aumentare gli standard di sicurezza: rientrò a farne parte nel 2000.

Dall’avvento della classe MotoGP, ovvero il 2002, le case più vittoriose sono Yamaha e Honda con 7 successi a testa. L’unica a riuscere a intromettersi è stata la Suzuki con Vermuelen nel 2007. Ducati ha come record il secondo posto (Capirossi e Rossi).

vermuelen_le_mans
Vermuelen su Suzuki vinse il GP del 2007 su Suzuki.

 

Nelle ultime 5 edizioni ha sempre vinto un pilota spagnolo: a darsi il cambio sono stati Lorenzo, Marquez e Pedrosa.

Lorenzo è quello che ha vinto più volte su questo circuito, con ben 6 affermazioni di cui una in 250cc. Seguono Rossi e Marquez.

podio-2016
Lorenzo, Rossi, Vinales: ecco il podio del 2016.

Nessun pilota transalpino ha mai trionfato in patria sulla pista di Le Mans: il miglior risultato risale al 2003, quando Olivier Jacque concluse in quarta piazza.

jacque
Olivier Jacque rimane tutt’ora il pilota francese che ha ottenuto il miglior risultato in casa.

Delle 18 edizioni precedenti, ben 9 volte si è corso in condizioni di asfalto bagnato. Caratterizzato da un rettilineo d’arrivo molto corto (circa 450 metri), la pista conta 9 curve a destra e 4 a sinistra.

Domenica oltre a Loris Baz e Johan Zarco, ci sarà spazio anche per una vecchia conoscenza del motomodiale ed ex campione Superbike: Sylvan Guintoli correrà con Suzuki, sostituendo l’infortunato Alex Rins.